BIBLIOTECA

BIBLIOTECA

In ottemperanza al Decreto Legge 18 dicembre 2020, n. 172, la Fondazione sarà aperta al pubblico solo su prenotazione. Le prenotazioni andranno effettuate via e-mail all’indirizzo biblioteca.novaro@fastwebnet.it. Gli utenti potranno accedere alla sala di consultazione solo se muniti di mascherina.
Durante le festività natalizie, sarà possibile prenotare solamente per i giorni 28, 29 e 30 dicembre.
Si ricorda inoltre che siamo a disposizione, come nei mesi passati, per i servizi di consulenza per informazioni bibliografiche, per il prestito interbibliotecario e per l’invio di scansioni di documenti e testi (nel rispetto dei limiti stabili per legge).

Nata dal corpus librario di proprietà di Mario Novaro, la Biblioteca si è andata notevolmente accrescendo nel tempo. In particolare, in virtù delle biblioteche personali di Claudio Bertieri, Mario Boselli, Vico Faggi, Mario Medici, Guido Novaro, unitamente alle ricche donazioni di Alessandra Capocaccia Quadri, Mario Fancello e Nelio Ferrando.
Di conseguenza, la sua specializzazione si è notevolmente allargata includendo i più svariati settori della cultura letteraria e visiva del Novecento, nonché della storia dell’imprenditoria regionale.

  • letteratura ligure e poesia dialettale
  • cultura e creatività in Liguria
  • filosofia e linguistica
  • letteratura italiana e straniera
  • teatro, danza, circo
  • arti visive
  • storia e critica cinematografica
  • narrativa grafica
  • storia della pubblicità
  • comunicazione d’azienda
  • letteratura sportiva
  • letteratura giovanile

All’attuale, il patrimonio complessivo -in costante implementazione- comprende oltre 50.000 volumi monografici, più di 2.000 testate di periodici, circa 2000 documenti su supporti audiovisivi.
Nella sua ultratrentennale attività la Biblioteca ha raccolto ed aggiorna continuamente numerose rassegne-stampa tematiche su personalità della cultura regionale, nazionale ed internazionale, nonché su argomenti riguardanti le arti visive, lo spettacolo, il costume, la narrativa disegnata, lo sport, sempre con un’attenzione particolare all’ambito ligure.


La Biblioteca, aperta a tutti, consente la consultazione in sede, il prestito locale ed interbibliotecario, la riproduzione cartacea e digitale dei documenti posseduti (nei limiti consentiti per legge), anche a seguito di richieste inoltrate via e-mail.
Le ricerche all’interno del catalogo possono essere effettuate sul sito del CBL (Catalogo delle Biblioteche Liguri) al seguente indirizzo:
Catalogo Biblioteca

Orario di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30